Il Piemonte: meta d'eccezione per il 2019!Scopri di più
bianche pievi monferrato

Le bianche pievi dell’anno mille

Una pedalata tra vigneti, tigli secolari, antichi borghi in tufo e coppi, alla scoperta degli splendidi panorami collinari del Monferrato in cui sono custodite pievi millenarie, piccoli templi dedicati ai santi che proteggevano la fragile economia contadina.

Gli assedi di Casale e Rosignano

Correva l’anno 1640 e le truppe spagnole assediavano la città fortificata di Casale Monferrato, occupata dalle truppe francesi. Dall’alto della casa-castello di Rosignano si poteva osservare lo svolgersi delle operazioni belliche.I rosignanesi, solidali con gli assediati, organizzavano spedizioni notturne per portare provviste all’esercito francese affinché potesse resistere, fino a quando gli spagnoli non se ne accorsero, e posero sotto assedio anche il borgo  monferrino.